Flora e fauna dell'isola di Korčula

KOČJE - ŽRNOVO


Appena arrivati nel villaggio di Žrnovo dalla direzione di Korčula, a destra in salita, vedrete la strada che si ramifica e sale verso Brdo (Collina) (0,5 km) – la parte del villaggio collocato tra le alte rocce, da dove si parte per il trekking verso il villaggio di Kočje – il paesaggio protetto da interessanti rocce dolomitiche di formazione cretacica (2.5 km).

Korčula è una delle isole maggiori più boscose di Croazia; il bosco copre una superficie che rappresenta il 61% della superficie totale. La superficie rimanente costituisce le aree coltivate, ovvero i terreni sui quali si impiantano oliveti, vigneti ed altre colture, mentre le superfici rocciose coprono meno di 5% dell'area totale.

Flora

La fustaia di Korčula è composta in maggior parte dei pini d'aleppo (pinus halepensis mill.), pino marittimo (pinus maritima), pino nero (pinus nigra), pino domestico (pinus pinea l.), e la quercia sempreverde, ovvero il leccio "česvina" (quercus illex l.).
Oltre agli alberi menzionati, nel bosco si trovano anche l'oleastro (olea oleaster fiori), frassino nero (fraxinus ornus l.), ginepro ad aghi (juniperus oxycedrus l.) ed altri.
Vicino ai villaggi e sentieri, ci sono numerosi cipressi (cypressus sempervirens l.).

Una gran parte della superficie è coperta di piante basse, conosciute sotto il nome generale di macchia. Oltre ai lecci a cespuglio e ginepri, nella macchia si trovano per lo più le piante seguenti: corbezzolo (arbutus unedo l.), mirto (myrtus communis l.), agrifoglio (phillyrea latifolia l.), laurustinus (viburnum tinus l.), erica (erica arborea l.) ed altre. Grazie al suo fiore bianco ed i frutti dolci di colore rosso, il corbezzolo davvero attira l'attenzione.

Specialmente vicino ai villaggi e sentieri, e nei cortili, si trovano gli alberi ed i cespugli di alloro (laurus nobilis l.).

Le piante medicinali ed aromatiche che hanno un gran valore sono le seguenti: salvia, rosmarino, ruta, maggiorana, menta, ed origano. Molte delle piante selvatiche quali: taràssaco comune (cro. maslačak) vengono raccolte, cucinate e mangiate, condite con olio di oliva.
Per il suo legno pregiato, prima si piantavano più gelsi – bianchi e neri, e nella città di Blato, è noto il viale di tigli.
Nei tempi recenti, a Korčula troviamo numerosi alberi, cespugli e piante ornamentali, quali: palme, tamerici, oleandri, bouganville, agavi, cactus ecc.

Fauna

Gli insetti-coleotteri, uccelli e rettili presentano una straordinaria ricchezza di flora e fauna dell'isola.
Tra i rettili, è molto interessante il più grande serpente d'Europa - il cervone (četveroprugi kravosas, kravosica) con le quattro linee sul dorso, non velenoso, protetto dalla legge, che può raggiungere fino ai 3 metri di lunghezza.
Il più interessante tra i rettili è l'ofisauro (glavor) – la lucertola con i piedi poco sviluppati – che molti scambiano per uno dei serpenti, ma si tratta di una lucertola paurosa ed utile agli uomini.
Gli uccelli sono numerosi ed il visitatore può godere del loro cinguettio – dal canto del merlo fino a quello dell'usignolo – e del loro volo sopra i boschi e campi fertili.
Nei boschi di pini vivono anche i giganteschi gufi reali (sove ušare), e tra gli uccelli rapaci si trovano spesso i falchi (jastrebovi) ed i falconi (sokolovi).
I gabbiani sono l'elemento fondamentale del paesaggio di Korčula, e nel periodo della migrazione ci arrivano anche i grandi stormi di uccelli migratori.
Tra i mammiferi, oltre alle manguste, martore, donnole e lepri, spicca lo sciacallo dorato (canis aureus) – l'ultimo branco di quella specie di animale europeo sopravvissuto.
Sin dall'inizio degli anni ottanta, un gran numero di cinghiali i quali non vi erano mai sull'isola sono arrivati a nuoto sulle isole di Dalmazia.
Tra gli animali da lavoro, si usano gli asini ed i muli, mentre le capre e un numero minore di pecore e porchi vengono usati per ottenere il latte e la carne.

Il mare intorno all'isola di Korčula abbonda di pesce. Dalla barca si vedono spesso anche gli stormi di smerghi, e le rondini di mare che appaiono sopra le onde.

Da non perdere

1

KOČJE - ŽRNOVO

abbonda di una vegetazione svariata e rara e di paesaggi pittoreschi.

2

Godetevi la bellissima flora e fauna dell'isola di Korčula.